CISLAGO – Dopo la “rosea” novità di questa stagione, nella quale la società cislaghese ha esordito nel campionato Csi femminile, è la volta dei “maschietti”. Infatti ai nastri di partenza della stagione 2017-2018, la ormai ex-longobarda diventerà blaugrana a tutti gli effetti e difenderà nel campionato Csi i colori dell’Accademia Calcio Cislago. C’è fermento in questi giorni in via Papa Giovanni XXIII, dove il consiglio è al lavoro per accogliere al meglio l’entrata in società della nuova squadra che molto bene si è comportata in questa stagione, sfiorando la promozione nella seria A del campionato Csi a 7 e centrando il quarto posto (su 64 squadre partecipanti) nel torneo di Coppa. Oltre allo staff tecnico proteso al potenziamento della squadra da affidare al team manager Claudio Franco ed a mister Matteo Frontini, la persona più impegnata è il magazziniere Angelo Rossiello che dalle taglie XXXS dei piccoli sta passando a quelle M ed L dei grandi, il tutto per avere a disposizione kit da gioco e di rappresentanza già a fine Giugno.

Venerdì 9 giugno in occasione della festa di fine stagione, la squadra “adulta” entrerà ufficialmente a far parte del sodalizio cislaghese, festa alla quale presenzierà il sindaco Gian Luigi Cartabia e l’assessore comunale allo Sport, Chiara Broli.

06062017