CARONNO PERTUSELLA – E’ stato sottoscritto tra Caronnese, dal direttore generale dell’area tecnica Paolo Taveggia, e l’Us Aldini di Milano, dal presidente Massimiliano Borsani, un accordo di collaborazione tecnica tra le due società calcistiche che prevede il passaggio di giocatori in funzione delle esigenze delle categorie, oltre ad una serie di sinergie tecniche che andranno dalle amichevoli a corsi di formazione e aggiornamento.

L’Aldini provvederà quindi a formare e costruire giocatori in funzione di un passaggio di questi nelle file della juniores nazionale della Caronnese.“Siamo molto contenti di questo accordo tecnico, in primo luogo perché prevalgono gli argomenti tecnici su quelli economici, poi perché siglato in collaborazione con un amico come Taveggia, persona di sicura serietà e professionalità, infine perché ho avuto trascorsi bellissimi a Caronno Pertusella dove conservo ancora ricordi positivi di persone stimate e ancora oggi presenti in società come Roberto Fici, la famiglia Volontè e un altro amico come Pierluigi Galli”, queste le parole del presidente dell’Aldini, Borsani. Paolo Taveggia aggiunge:”Da parte mia sono felice di questa partnership: l’amicizia pluriennale che mi lega con il presidente Borsani e con il direttore Frosio sono per me e per la Caronnese la garanzia che da questa collaborazione nasceranno reciproche opportunità di crescita e di sviluppo dei settori giovanili. La serietà con la quale la Caronnese ha sempre operato nel calcio si riconferma con questo accordo che coinvolge in un progetto di sviluppo coordinato più di 700 ragazzi e famiglie”.
Fabrizio Volontè e Marco Gentile

07062017

1 commento

Comments are closed.