SARONNO – Black out idrico: ai piani alti degli edifici, in diverse zone di Saronno, nella prima mattinata di mercoledì è mancata l’acqua. Rubinetti all’asciutto, attorno alle 7, e subito sono giunte le segnalazioni da parte dei cittadini al centralino di Saronno servizi, la società a maggioranza comunale che si occupa dell’acquedotto. Risalire al problema non è stato difficile, un guasto elettrico in uno dei pozzi. Arrivando meno acqua nella rete, c’è stato il calo di pressione che ha lasciato all’asciutto molti saronnesi.

La riparazione è stata pressochè immediata, a cura di una squadra di elettricisti, ed attorno alle 9 tutto era stato risolto anche se per ovvio questioni tecniche poi c’è voluto più tempo perchè la pressione risalisse un poco alla volta ai livelli abituali e l’acqua tornasse davvero in tutte le case, ciò è infatti avvenuto progressivamente nell’arco della mattinata.

(foto: cantiere Saronno servizi in città per un precedente guasto)

07062017