SARONNO – Sale sul treno e trova una siringa usata: facile immaginare stupore e sconcerto di un saronnese, l’altra mattina passeggero sul Saronno-Lodi di Trenord delle 8 in partenza della stazione di “Saronno centro” in piazza Cadorna.

L’uomo ha dato l’allarme avvisando il capotreno, per sua fortuna se l’è cavata senza conseguenze, l’ago non l’ha punto. La siringa era stata “dimenticata” sul sedile e poi, evidentemente, era scivolata quasi sotto lo schienale, non così facile vederla, anche perchè nessuno si sarebbe potuto aspettare di trovarla lì. Usata forse da qualcuno salito sul treno per dormire e poi lasciata sul vagone. E d’altra parte la stazione di “Saronno centro” è uno dei punti di partenza verso le Groane da parte di spacciatori di droga e loro clienti, ed in zona così come nello scalo saronnese vanno ripetendosi le operazioni antidroga delle forze dell’ordine.

(foto: la siringa lasciata sul sedile del Saronno-Lodi)

08062017