GERENZANO – Via al conto alla rovescia in vista delle elezioni amministrative di Gerenzano, previste domenica 11 giugno: circa 8000 gli elettori che saranno chiamati alle urne per scegliere sindaco e componenti del consiglio comunale, agli otto seggi predisposti tutti alla scuola media “Fermi” di via Bellini. Si vota dalle 7 alle 23, lo spoglio inizierà subito dopo e verosimilmente nel giro di non molto si conosceranno gli esiti della consultazioni. Trattandosi di un comune con meno di 15 mila abitanti, vige il turno unico, vince chi ottiene almeno la maggioranza relativa.

In corsa ci sono quattro candidati sindaci ed altrettante liste. Ci riprova il sindaco uscente Ivano Campi sostenuto da “Insieme e libertà per Gerenzano”, gli altri contendenti sono Cristiano Borghi con “Cristiano Borghi sindaco” che riunisce Lega Nord, Fratelli d’Italia, Gerenzano viva, Domà nunch e Granducato mentre Forza Italia va da sola e presenta Miriam Longeri. Infine il centrosinistra di Gerenzano democratica, che candida Pier Angelo Gianni.

10062017