GERENZANO – Dopo un’intensa campagna elettorale è finalmente giunto il momento di conoscere il nome del sindaco che guiderà Gerenzano per i prossimi 5 anni. A scendere in campo 4 candidati: Ivano Campi ex sindaco sostenuto da Insieme e libertà per Gerenzano; Cristiano Borghi, il candidato leghista sostenuto anche da Fratelli d’Italia, Domà nuch, Gerenzano Viva e Per il Granducato di Gerenzano; Pier Angelo Gianni per Gerenzano democratica e Miriam Longeri per Forza Italia.

Ecco la diretta dello spoglio de ilSaronno

La bonifica dell’ex discarica, la viabilità da ottimizzare e il centro che dopo la chiusura di diversi negozi storici attende da tempo un rilancio sono le sfide che dovrà affrontare nel prossimo quinquennio il primocittadino di Gerenzano che sarà eletto domenica 11 giugno. Sarà il primo sindaco a guidare la città dal nuovo Municipio un’opera, nota nel saronnese come una sorta di “fabbrica del Duomo” ed inaugurata lo scorso primo maggio. Compito della nuova maggioranza anche quello di definire la futura vocazione del Comune a cavallo tra Saronnese e Tradatese che negli ultimi anni ha visto una pausa nella propria crescita sul fronte del numero di abitanti e delle nuove costruzioni.

11062017

5 Commenti

  1. Speriamo che vinca Borghi così si riprendono a Gerenzano la Vanzulli e il Demis Guidi.

  2. Beh , se per qualcuno il modello era Saronno (Lega e satelliti dx) , non meraviglia il risultato 😉

  3. Per favore è possibile avere il link dei risultati delle votazioni di tutti i candidati di ogni partito?

Comments are closed.