GERENZANO – Commessa da 23 milioni di euro per Gefran, azienda di Gerenzano che nelle scorse ore ha dato l’annuncio di avere sottoscritto un contratto per la fornitura di “inverter” ad un gruppo internazionale che costruisce ascensori. Si tratta di una commessa che riguarda il mercato degli Stati Uniti d’America e che si svilupperà nell’arco di tre anni, da inizio 2018. Una buona notizia per il “made in Italy” considerando che i prodotti verranno tutti realizzati nello stabilimento gerenzanese di via Carducci.

Ad aprile la Gefran averva approvato il bilancio relativo all’esercizio 2016 nel corso della assemblea presieduta da Ennio Franceschetti e la proposta del consiglio di amministrazione era stata quella di distribuire un dividendo ordinario, al lordo delle ritenute di legge, pari a 0.25 euro per ogni azione. L’assemblea dei soci ha inoltre deliberato la nomina dei componenti del consiglio di amministrazione per il triennio 2017-2019: sono Ennio Franceschetti, Maria Chiara Franceschetti, Giovanna Franceschetti, Andrea Franceschetti, Alberto Bartoli, Daniele Piccolo, Monica Vecchiati, Mario Benito Mazzoleni e Romano Gallus.

(foto archivio: uno prodotto della Gefran)

12062017

1 commento

  1. la Gefran ha uno stabilimento a Gerenzano, questa è la sede principale:
    Gefran SPA Via Sebina, 74 – 25050 Provaglio d’Iseo (BS)

    per essere precisi

Comments are closed.