COGLIATE – I Giovani Sandalmazi, i piatti della tradizione lombarda e un pizzico di cultura agricola di un tempo: sono gli ingredienti vincenti della settima edizione di Corti e Sapori, uno spaccato della vita rurale di una volta riportato nei cortili del centro paese, colorato e riempito con gli stand dei vecchi giochi e con le macchione agricole utilizzate nei campi. Quest’anno sono stati più di 750 i partecipanti alla manifestazione organizzata dai volontari dell’associazione Giovani Sandalmazi; corte dopo corte è stato possibile assaggiare i sapori tipici di un passato non così lontano (nei cuori di cogliatesi), dall’antipasto al dolce, il tutto accompagnato con un buon calice di vino, di volta in volta abbinato al piatto proposto. Una formula sempre più apprezzata, come lo dimostra il richiamo ed il clamore dei tantissimi partecipanti. Ma l’estate dei Sandalmazi è appena cominciata: i ragazzi torneranno l’1 e 2 luglio per il classico Summerday al centro sportivo; 24 ore filate di sport, tra beachvolley e calcio nella gabbia, per gli amanti del divertimento e dello sport.