SARONNO – Un encomio ufficiale per tre agenti della polizia locale di Saronno, consegnato loro dal sindaco, Alessandro Fagioli, nella giornata di oggi. Tre agenti che si sono particolarmente distinti in azioni importanti per la comunità, tanto da valergli un riconoscimento speciale.

L’agente Matteo Piuri ha ricevuto l’attestato per un intervento effettuato nella notte del primo gennaio 2017, quando in servizio di pattuglia, accertata un’effrazione in un negozio di vicolo Pozzetto si introduceva prontamente nella struttura arrestando il flagranza di reato il responsabile, intento ad effettuare un furto.

L’agente Marco Lucio Tramacere ha ricevuto l’encomio per un intervento effettuato nel pomeriggio del 4 aprile 2017; quando accertato che sul tetto di uno stabile alcuni grossi pezzi di lamiera, a causa del forte vento, stavano per staccarsi, con il pericolo di cadere sui passanti, transennava l’area interessata e, salendo sul tetto al settimo piano si arrampicava all’esterno mettendo in sicurezza lo stabile.

L’agente Filadelfio Crivillaro ha invece ricevuto l’attestato perché, fuori servizio, si accorgeva in via Filippo Reina 96 di un tentativo di truffa ai danni di un residente da parte di due individui che si sono poi dati alla fuga, ma grazie agli elementi forniti dall’agente i carabinieri di Saronno hanno potuto portare avanti l’indagine.

“Un grande grazie alle nostre forze dell’ordine – ha detto il primo cittadino, Alessandro Fagioli – che controllano la città senza lesinare sforzi e impegno. L’encomio dato a questi agenti è in realtà un premio che interessa tutto il corpo della Polizia locale e del suo comandante, Giuseppe Sala, che stanno moltiplicando gli sforzi al fine di assicurare sicurezza e controllo del territorio. Sappiamo di poter contare su agenti che mettono il massimo impegno nell’espletamento delle loro funzioni: il mio ringraziamento, idealmente, è quello di tutti i cittadini di Saronno”.

14062017

12 Commenti

    • concordo….in Italia si premia se uno fa il proprio dovere, siamo impazziti: l’anno prossimo mi raccomando un ulteriore premio.

      E’ o non è la polizia locale?? non dovrebbe arrestare uno sorpreso in fragranza di reato??

      • Vedo che di leggi e ordinamenti siete molto competenti…
        Tutti brave dietro uno pseudonimo e una tastiera.

  1. Bravi! Ma non sono pagati per il loro lavoro?

    Quando ne vedremo uno all’incrocio Corso Italia con Via San Giuseppe, Comandante SALA? Saluti

  2. Forse a molti sfugge il fatto che i vigili urbani non sono forze dell’ordine. Non hanno compiti di lotta allo spaccio o contro criminalità.
    Polizia amministrativa, Annonaria ( per la gioia di Cannibale) e polizia stradale.
    Quindi quando rischiano per tutt’altro è giusto quanto meno dire grazie…

    P.S. mi risulta che ci sia un concorso per fare il Vigile… provate a fare prima di lamentarvi dietro la vostra bella tastiera…

  3. Molti commenti sono semplicemente rivoltanti. Meritereste multe a raffica. D’altra parte è il loro lavoro …

  4. Scarpe da running con completo pantaloni e giacca.
    La mamma quella mattina gli ha fatto l’ abbinamento sbagliato!

Comments are closed.