SARONNO – Notte di guerra alle zanzare, quella di oggi a Saronno; con replica domani. dalle 22 alle 6 sono infatti previsti in tutta la città gli interventi contro questi fastidiosi insetti; la dezanzarizzazione riguarderà centri sportivi, parchi pubblici, edifici comunali ed aree pubbliche in tutta la città. Di giorno poi gli addetti si occuperanno poi dei tombini.

“E’ la tranche di inizio estate degli interventi che coprono sia i mesi autunnali che quelli primaverili ed estivi – spiega l’assessore comunale all’Ambiente, Gianpietro Guaglianone – Saranno trattati tutti gli spazi comunali , edifici, condomini, scuole, cimiteri, orti, centri sportivi, parchi pubblici ed anche strade cittadine senza dimenticare i tombini”. Con l’approssimarsi della stagione estiva ripartono dunque i trattamenti adulticidi contro le zanzare. Gli interventi verranno eseguiti in orario notturno mentre gli interventi larvicidi nelle tombinature verranno eseguiti in periodi diurni. Al calendario degli interventi programmati potranno essere apportate delle variazioni in caso di maltempo o problemi tecnici. Ogni aggiornamento sarà disponibile sul sito comunale. Durante gli interventi si raccomanda ai residenti di non entrare nelle aree interessate durante il trattamento e per almeno un’ora dal termine dello stesso; tenere chiuse porte e finestre poste in prossimità del giardino; non entrare con animali nelle aree trattate almeno fino al termine dell’intervento; evitare il consumo dei prodotti di eventuali orti situati nelle vicinanze dei luoghi trattati per almeno tre giorni.

Al fine di ottimizzare al meglio gli interventi e ridurre al minimo la presenza di zanzare sul territorio cittadino si consiglia di non tenere nei giardini o nei terrazzi privati contenitori pieni d’acqua. Si ricorda che anche un sottovaso con poca acqua al suo interno è da ritenersi luogo ideale per l’ovodeposizione delle zanzare.

14062017

3 Commenti

  1. Erg.sig.assessore i tombini forse andrebbero puliti più spesso, x evitare si per le zanzare,ma anche per eventuali acquazzoni e allagamento.inoltre vorrei chiedere cortesemente sé ce la possibilità nel vostro bilancio qualche derattizzazione in periferie, perché si vedono spesso è sovente dei topi abbastanza robuste. Sicuro di una vostra presa in considerazione ringrazio anticipatamente.

Comments are closed.