CERIANO LAGHETTO – Si è concluso con una grande festa nel bel giardino delle scuole l’anno scolastico delle elementari e delle medie cerianesi. Sono stati i genitori dei rispettivi comitati ad organizzare una festa a sorpresa (o quasi) all’uscita dell’ultimo giorno di lezioni. Ad accogliere i ragazzi c’era un arco di palloncini, poi per quelli di terza media, ormai giunti al traguardo del loro percorso formativo nella secondaria di primo grado, la consegna del “tocco”, il copricapo degli accademici e dei magistrati, simbolo di autorevolezza. Saluti, qualche scherzo, tanti abbracci e anche qualche lacrima per una festa che è poi proseguita per chi lo desiderava, con un pic-nic a base di pizza nel giardino della scuola.

“Anche questa iniziativa, come altre organizzate nel corso dell’anno, contribuirà alla raccolta fondi per l’acquisto di materiale didattico per la nostra scuola – spiega Rina Colazzo, presidente del Comitato genitori delle scuole medie – E’ stato un momento di grande partecipazione e anche di commozione per i nostri ragazzi e per i docenti, un passaggio importante per la loro crescita”. Passaggio importante anche per gli studenti della quinta elementare che hanno festeggiato poco prima, accolti dai genitori con applausi e dolci oltre che con la cerimonia di consegna dei diplomi e di un piccolo omaggio da parte dell’Amministrazione comunale.

I bambini delle classi prime invece si sono esibiti in un canto e successivamente hanno ricevuto in dono alcuni libri da destinare alla biblioteca scolastica. Infine un piccolo omaggio è stato dato anche ai ragazzi del pedibus.”Ringrazio tutti i genitori che han collaborato nel corso dell’anno e contribuito in particolare al successo della festa di fine anno. Ci auguriamo che da settembre sempre più genitori si uniscano a noi per sostenere le attività del comitato” aggiunge Arianna Radice, presidente del Comitato genitori delle scuola primaria.”Con le feste fuori dalla scuola, organizzate dai comitati genitori, sempre presenti a sostenere le attività dei nostri ragazzi, abbiamo chiuso un altro anno impegnativo ma ricco di soddisfazioni – commenta il sindaco Dante Cattaneo – Rivolgo un grosso in bocca al lupo ai nostri studenti di terza della scuola secondaria, impegnati in questi giorni negli esami e un grande ringraziamento a tutti gli insegnanti e al personale scolastico per l’impegno e la dedizione costante. Infine a tutti i ragazzi e alle loro famiglie faccio un grande augurio di buone vacanze per ritrovarci tutti carichi e motivati a settembre”.

17062017