CHALLANS – Grande emozione ieri mattina per la cerimonia di apertura del Tournoi International Avenir Ulrich Ramé 2017 che si tiene a Challans, città gemellata con la città degli amaretti, con 96 squadre di 62 club provenienti da 5 nazioni Italia, Bielorussia, Marocco, Algeria e naturalmente Francia. “Saronno è chiamata a giocare e rappresentare tutto il calcio italiano e tutto ciò grazie al gemellaggio che da anni la unisce con la città degli amaretti” hanno spiegato dal Comune.

I calendari prevedono gironi a 6 squadre, le partite verranno disputate tutte a Challans, mentre le squadre sono ospitate nei camping lungo la costa. I numeri sono veramente impressionanti: 1.200 ragazzi a cui si devono aggiungere 3 dirigenti accompagnatori, obbligatori per ogni squadra.

Anche la cerimonia d’apertura è stata grandiosa ed in grado di emozionare i piccoli partecipanti. A guidarli ricoprendo il ruolo di portabandiera anche l’assessore allo Sport e all’Ambiente Gianpietro Guaglianone volato a Challans per sostenere i piccoli sportivi saronnesi. E’ la prima volta nella storia del decennale gemellaggio tra le due città che si riesce ad organizzare uno scambio sportivo visto che gli impegni sportivi e scolastici dei piccoli campioni finora hanno sempre reso impossibile organizzare questo scambio.

13 Commenti

  1. Esportiamo sport…e a Saronno nn c è un centro sportivo all’avanguardia…che scandalo. Basta farsi un giro al Prealpi…abbandonato da mesi..lo stadio..il matteotti…degrado!!!

    • A questa gente interessa solo la passerella. Ottimo servizio fotografico..ma di politiche concrete e programmatorie legate allo sport in città neanche l’ombra..

      • ma che dici!
        se stanno sistemando tutte le strutture create e mai messe a norma, se stanno ristrutturando stadio e pista d’atletica.
        se hanno messo a norma piscina, paladozio, palaexbo, rifatto la palestra aldo moro.
        ma che dici!

        • Si informi meglio..non rimanga in superficie..approfondisca le questioni prima di scrivere. Nel frattempo continui a godersi le foto dei suoi super eroi…

  2. GP, già che sei in​ Francia, porta a casa un paio di giocatori comunitari di buon livello per l’fbc.

  3. Solo il calcio…e gli altri sport. Le atlete di pallavolo non è andato a vederle??!! Scandaloso.

    • Per il barbuto assessore (GP come lo chiamano i suoi fan) esiste solo il calcio…che qui a Saronno a livello di risultati e’ il vero sport minore…

      • Come darti torto,l unica squadra decente gioca a Origgio l’anno prossimo e da due stagioni gioca a cesate…forse è il caso di ricambiare nome,e vediamo se del fbc gliene fotte qualcosa o son solo chiacchere le sue…

  4. Adesso che hai visto i centri sportivi francesi datti da fare a Saronno,che con i quasi mille euro della trasferta un paio di rubinetti e quattro cessi si sistemavano

  5. basta con questa Robur sostenuta da anni dal Comune di Saronno con la complicità della parrocchia. Che si guardi al calcio vero, se no Saronno rimarrà sempre all’oratorio.

Comments are closed.