SARONNO – Buona la prima per l’Olanda che si sta preparando agli imminenti europei sul diamante di via Ungaretti a Saronno: questa mattina la formazione olandese ha affrontato e battuto, 2-1, una rappresentativa di giocatrici del campionato italiano, le All stars. Un match giocato nell’ora più calda della giornata, inizio alle 11, proprio per abituarsi alle temperature dell’estate italiana. Per le olandesi, infarcite di giocatrici di caratura mondiale ed alcune già viste all’opera anche in Italia come Britt Vonk, una partenza in salita, visto che la venezuelana della Rheavendors Caronno, Yurubi Alicart, ha dato loro in dispiacere alla prima ripresa, “piazzando” un fuoricampo da un punto, al quale le orange hanno risposto subito chiudendo l’inning 1-1, e poi siglando un altro punto alla quinta ripresa contro un All Stars comunque mai domo e che ha schierato anche un’altra caronnese, Karla Claudio e diverse saronnesi.

Giovedì altra amichevole, ancora a Saronno: alle 19.30 c’è Olanda-Spagna mentre domani alle 19.30 si gioca Olanda-Gran Bretagna; insomma due appuntamenti che sono imperdibili per gli amanti del “batti e corri”.

22062017