GERENZANO- La proprietaria di casa è fuori in cortile, i ladri entrano in casa e frugano ovunque. E’ accaduto mercoledì sera, poco dopo l’orario di cena, quando i malviventi hanno preso di mira una villetta in via Solferino.

Approfittando della momentanea assenza della proprietaria, che si trovava nel cortile di casa, i ladri si sono intrufolati nell’abitazione passando da una finestra al primo piano. Una volta dentro hanno frugato dappertutto, rovistando in cassetti e armadi per cercare di racimolare un buon bottino.

Ad un certo punto, forse disturbati dal rientro dell’anziana proprietaria, i ladri si sono dati alla fuga uscendo dalla stessa finestra usata per accedere all’abitazione. Sono stati quindi costretti a scappare portando con sé un bottino di circa 20 euro più qualche monetina che sono riusciti a trovare in giro.

Non appena la donna si è accorta di quanto accaduto, è scattato l’allarme ai carabinieri. I militari sono giunti sul posto poco dopo per ricostruire quanto accaduto.

Eleonora Guzzetti

23062017

2 Commenti

  1. Assurdo! Ora nemmeno in cortile si può andare per paura di lasciare la casa. “incustodita”. Non ci sono parole….

  2. l’importante per il nostro governo (illegittimo in quanto nessuno l’ha votato) è approvare lo ius soli e discutere per anni sulle unioni civili tra omosessuali.
    Fare delle leggi severe sulla violazione di domicilio e contro i furti in appartamento non sembra essere importante !
    Se dessero vent’anni di carcere a chi viene preso in flagranza di reato, entro 2 mesi non ci sarebbero più furti in appartamento.
    Quando andrete a votare pensateci bene…

Comments are closed.