CERIANO LAGHETTO – Si è svolta la scorso fine settimana la 38esima edizione della “Sagra del pesce”, promossa dall’Asd Pescatori cerianesi in collaborazione con il Comune di Ceriano Laghetto. Per tutto il fine settimana, nella piazza principale del paese si è potuto ballare musica suonata dal vivo con varie orchestre e dj, mentre nella “Cùrt de la stèla”, all’angolo tra via Cadorna e via Laghetto, l’affiatato gruppo di volontari dell’associazione pescatori ha proposto un ricco menù di specialità a base di pesce. “Insieme al tradizionale fritto misto e ai calamari, c’erano anche rane, cozze, trote, gamberetti e alici, piatti cucinati con ricette diverse e conditi con la nostra simpatia” riepiloga Leopoldo Maggi, presidente dell’Asd Pescatori cerianesi.

“E’ un appuntamento storico molto sentito dalla popolazione cerianese e apprezzato anche da tanti cittadini dei Comuni limitrofi. Siamo stati lieti di accoglierli nella nostra isola pedonale” spiega il sindaco Dante Cattaneo. Il programma musicale ha proposto venerdì sera Tony Ciccarelli e Alessandro Benericetti, sabato sera l’Orchestra Carmen e domenica sera nuovamente Tony Ciccarelli.

27062017