CARONNO PERTUSELLA – Sei partite e sei vittorie per l’Italia che ha sicuramente iniziato nel migliore dei modi l’Europeo 2017 fra Bollate e Caronno Pertusella. Azzurre in gran spolvero nel girone preliminare A, obiettivamente abbordabile contro avversarie modeste come Spagna, Svizzera, Croazia e poi Francia, ma anche la vittoria serale di ieri contro una Grecia che sicuramente non appartiene alla fascia delle formazioni presenti solo per onor di firma alla manifestazione continentale. E poi nella finali la prevedibile affermazione contro la sorpresa positiva del torneo, la Svezia apparsa in crescita seppur ancora lontana dalle “migliori”.

Per la lanciatrice saronnese Alice Nicolini e le compagne le partite che contano devono comunque ancora venire. Un primo, vero test delle potenzialità della rinnovata e ringiovanita Italia questa sera a Bollate dove alle 20.45 le azzurre se la vedranno con la Gran Bretagna, fra le outsider sicuramente la più quotata per puntare ad un posto nelle zone che contano della classifica conclusiva della manifestazione.

Ecco le immagini catturate dal fotografo Stefano Arnaboldi che ringraziamo per la gentile concessione

ITALIA GRECIA

ITALIA-FRANCIA

ITALIA- SPAGNA

 

28062017