SARONNO – Weekend da ricordare per lo sport saronnese oltre al primato di Lorenzo Perini, ai campionati assolutati di atletica a Trieste a salire sul podio è stata anche Chiara Franza.

La 18enne, studentessa del liceo Legnani di via Carso in forza alla Rari Nantes di Saronno, ha partecipato ai campionati italiani di nuoto agonistico della Fisdir (federazione italiana sport paraolimpici degli intellettivo relazionali) che si sono disputati nella piscina comunale (località Bernino) a Poggibonsi in provincia di Siena.

Chiara, che vive con la famiglia a Rovellasca, ha conquistato una medaglia d’oro sui 50 dorso femminili, un altro oro sui 100 dorso e un argento sui 200 dorso.
Una tripletta che arricchisce il già carico palmares della nuotatrice che ha primeggiato a livello italiano, europeo e persino mondiale.

Una trasferta di tre giorni, dal 29 giugno al 1 luglio, con un bilancio davvero positivo per la giovane nuotatrice che ha ricevuto complimenti e congratulazioni, live e sui social, dalla società, dai bsui concittadini.

04072017

2 Commenti

Comments are closed.