SARONNO – Ladruncola pentita, evita in extremis una denuncia: è successo nel pomeriggio dell’altro giorno in una profumeria di corso Italia a Saronno. Una ragazza è entrata, ha gironzolato fra i bancali e quindi, credendo di non essere vista, ha nascosto una confezione di profumo in tasca. Quindi provando a tirar dritto verso l’uscita. Ma è stata intercettata da una commessa che aveva visto tutto.

Intanto dal negozio è stato richiesto l’intervento della polizia locale: poco dopo, erano le 16.30, all’arrivo degli agenti la giovane – una saronnese di poco maggiorenne – ormai non c’era più. Il personale dell’esercizio commerciale ha spiegato ai tutori dell’ordine che la “cliente” era apparsa pentita, aveva subito restituito al maltolto (valore qualche decina di euro) senza fare storie, e quindi nessuno se l’era sentita di denunciarla. Ed era stata lasciata andare con la promessa che non ci avrebbe mai più riprovato.

(foto archivio: polizia locale in servizio in corso Italia a Saronno)

06072017

2 Commenti

  1. promesse da marinaio, e se invece era una extracomunitaria l’avrebbero fatta andare?

Comments are closed.