SOLARO – Si rotolava mezzo nudo in un prato: facile immaginare lo stupore della pattuglia della polizia locale che l’altra sera si è trovata ad assistere all’insolita scena. L’episodio è successo a Paderno Dugnano ma il protagonista è di Solaro, ha 59 anni e l’impressione degli agenti è che avesse bevuto troppo. Forse solo così si potrebbe spiegare il suo all’apparenza incomprensibile atteggiamento. Mancavano una decina di minuti alle 21 quando è stato notato il solarese, prima da alcuni cittadini e poi da una pattuglia di passaggio.

A chiarire il motivo di tale comportamento sarebbe stato innanzitutto l’alito del diretto interessato, a testimoniare una abbondante bevuta; il tutto unito alle sue difficoltà a reggersi in piedi. Alla fine è stato multato, dovrà pagare 100 euro, in base alle norme di polizia di Paderno, per quanto riguarda il “decoro urbano”. E appena si è ripreso, è stato rimendato a casa a smaltire la sbornia.

(foto archivio)

07072017