SARONNO – Si terrà stasera come annunciato ormai da settimane con post sui social e da una serie di volantini sparsi per la città la “Notte nera” evento organizzato dal centro sociale Telos.

In passato l’appuntamento si era tenuto in contemporanea con la notte bianca ed era diventato l’occasione per una condanna al consumismo. Sono sempre stati proposti degli eventi musicali in diverse location dal cortile di Palazzo Visconti, alle aree dismesse e un anno persino sulla trafficatissima via Milano accompagnati da blitz, come quello del falso funerale o dei fantocci impiccati, nell’evento organizzato dal comune.

Il programma di stasera prevede musica dalle 23 con uno spettacolo di giocoleria infuocata.

Come “tradizione” la location della serata è segreta: sarà resa nota solo nel corso della serata sui social. L’ultimo evento era stato organizzato in piazza dei Mercanti ed aveva suscitato, per la musica e gli schiamazzi, fino a tarda ora molte proteste da parte dei residenti del quartiere. 

(foto archivio)

08072017

9 Commenti

  1. Fagioli ti prendono in giro e tu lo lasci fare? Allora lo risolviamo o no il problema telos?

  2. Che carini i Telos. Anche loro partecipano alla notte bianca sposando il tema circense scelto dall’amministrazione comunale.
    A meno che giocoleria infuocata stia a significare molotov contro i soliti nemici (banche e municipio).

  3. Contro il consumismo?? E allora perché vendono birra (rigorosamente acquistate al discount)al triplo del costo?

Comments are closed.