SARONNO – Sono stati oltre 200, ieri sera i partecipanti alla caccia al tesoro organizzata per la festa finale dell’0ratorio feriale del Santuario.

“E’ la prima volta che organizziamo un evento che si svolge all’esterno della nostra sede – spiegano gli animatori – ma la risposta è stata fantastica. Tanto impegno da parte di chi ha organizzato ed un’ottima partecipazione da parte del quartiere”. Sono stati infatti 200 i giocatori che divisi in 4 squadre (rossi, blu, verdi e gialli) si sono ritrovati alle 20 nel cortile per iniziare la sfida. Tra i presenti anche Raffaele Fagioli, presidente del consiglio comunale, in veste di papà di due piccoli giocatori uno nella squadra rossa e uno nella squadra verde.

Una competizione decisamente impegnativa per le mamme e i papà che hanno dovuto correre con i propri figli. Per le squadre non era infatti possibile sostenere le prove, indispensabili per ottenere i puntini per completare la mappa, se tutti i giocatori non arrivavano ai vari stand sparsi per il quartiere dal liceo scientifico Grassi, a piazza dei Mercanti al piazza Vittorio Veneto al Santuario.

Gran finale all’oratorio con il tesoro (vinto dalla squadra rossa) lo spettacolo finale dell’oratorio feriale e persino i premi “oscar” consegnati dagli animatori ai bimbi che si sono distinti nelle diverse attività.

08072017