GERENZANO – Anche i volontari del Gruppo comunale di protezione civile di Gerenzano sono stati schierati nelle ricerche della pensionata della quale si erano perse le tracce nella vicina Gorla Maggiore. Dopo una notte, quella fra sabato e domenica, trascorsa all’aperto, l’anziana – una 77enne – è stata infine ritrovata sana e salva da una squadra dei vigili del fuoco.

Non è quindi mancato il lieto fine a questa vicenda che ha a lungo tenuto col fiato sospeso i parenti della donna e tanti cittadini, amici e conoscenti sempre più allarmati per la sua sparizione. L’allarme era stato dato nella serata di sabato: la gorlese si era persa nei boschi, e quando aveva fatto buio non era più stata in grado di orientarsi. Per cercarla è stato utilizzato anche “Drago 80”, l’elicottero dei vigili del fuoco di Malpensa tramite il quale si è cercato di individuarla anche dall’alto. Ed alla fine gli sforzi dei soccorritori sono stati ripagati.

09072017