BOLLATE – La Rheavendors Caronno cede di misura alla capolista Mkf Bollate. Nel terzo turno di ritorno del campionato Isl le caronnese, prive della lanciatrice Karla Claudio (negli Usa per un torneo) ma con al suo posto il pitcher dell’Olanda Lindsey Meadows, ha dato filo da torcere alla prima della classe. Sabato pomeriggio e sera era d’altronde la sfida fra prima e seconda forza del torneo, e si sono viste gare molto tattica nella quali hanno fatto un figurone le rispettive difese.

Nel match d’apertura in pedana proprio Meadows: Caronno ha perso per l’unica indecisione difensiva, che  è costata un punto al primo inning. Per Meadows 9 strike out all’attivo, contro di lei si sono alternate la lanciatrice azzurra Greta Cecchetti e l’americana Sarah Pauly. Nella seconda gara ancora equilibrio con tirata vittoria bollatese, 2-0. Risultati: Mkf Bollate-Rheavendors Caronno 1-0, 2-0; Saronno-Banco di Sardegna Nuoro 5-0, 4-3; Collecchio-Legnano 5-1, 8-0. Classifica: Bollate 813, Rheavendors Caronno e Collecchio 625, Saronno 563, Legnano 250, Nuoro 125.

(foto: alcune fasi del match fra Bollate e Caronno con la lanciatrice olandese Lindsey Meadows)

09072017