SARONNO – Sabato sera mentre grandi e piccoli di scatenevano nella battaglia dei cuscini il saronnese Paolo Zanin si è divertito ad immortalare l’evento. Una pioggia di cuscini colorati, i volti di chi gioca e le salopette colorate degli animatori tutti particolari che si ritrovano nei dieci scatti che ha voluto regalare a ilSaronno. Per chi volesse vedere altri scatti, di altri soggetti, del saronnese è possibile seguire il suo profilo instagram zannapaolo1970.

L’iniziativa è stata organizzata dal Distretto del Commercio con la collaborazione di Ascom e dell’Amministrazione comunale. L’evento ha coinvolto oltre 200 persone, bimbi, genitori ma anche nonni e adolescenti, che guidati dal personale della compagnia Melarancio si sono disposti sul maxi tappeto blu e si sono divertiti a lanciare in aria oltre 700 cuscini multi colore. Uno spettacolo unico non solo per i partecipanti ma anche per quanti si sono fermati a curiosare. Terminata la lotta il gran finale che ha conquistato tutti i bimbi: il relax su un maxi cuscino gonfiato ad aria dove rotolarsi, gattonare o lasciarsi cullare.

17072017

2 Commenti

  1. Una 30ina di bambini…e l’assessore ha il coraggio di chiamarlo successo??!! Quanto ha speso per fare questo evento? Lo dichiari, per la trasperenza deve dire ai cittadini quanti soldi vengono buttati per cose che non portano a nulla! Per ravvivare il commercio bisogna INVESTIRE non SPERPERARE. Per le feste da oratorio ci sono già gli oratori che le forniscono GRATUITE. Per il commercio ci vuole un assessore che CONOSCA qualcosa di commercio ed economia, non solo di tiro alla fune, cuscinate, palla avvelenata e circo dei funaboli. Sveglia Fagioli, rimpasti l’assessore o cadrete anche voi…o forse lo tenete per poi giustificarvi alle prossime elezioni e dare la colpa a sac del malgoverno del commercio?!

Comments are closed.