SARONNO – Riccardo Guzzetti, presidente della terza commissione mista affari generali e servizi sociali, fa il punto sulle critiche giunte all’operato dell´amministrazione comunale dopo il botta e risposta che si è tenuto tra l’assessore alla partita Gianangelo Tosi e il consigliere Nicola Gilardoni: “Nello scorso dell’ultimo consiglio comunale e anche in questi giorni sono giunte da parte delle opposizioni sterili critiche a mezzo stampa. Mi complimento per la risposta che l’assessore Tosi ha fornito, perché dimostra come il Partito Democratico usi quale pretesto per attaccare l’amministrazione riflessioni sommarie ed inconcludenti, ed è un peccato, perché noi stiamo lavorando per il bene dei cittadini saronnesi, mentre c´è chi fa semplicemente il gioco dell´opposizione sindacando molte volte su fatti irrilevanti”.
E continua: “Questa amministrazione ha già avviato un percorso per la digitalizzazione, tema che ritengo fondamentale nel terzo millennio, che oltre a rendere più snella ed efficiente l’attività quotidiana aiuta a smascherare coloro che cercano di approfittare delle agevolazioni e degli aiuti offerti dai servizi sociali senza averne diritto alcuno, presentando informazioni false o parziali circa la propria reale situazione familiare ed economica”.
“Un altro importante risultato – conclude Guzzetti – sarà raggiunto con la gestione interna dei servizi fino ad ora forniti da cooperative esterne, che permetterà all’amministrazione di erogare le medesime prestazioni risparmiando; risparmio necessario, perché lo stato centrale continua a tagliare i fondi agli enti locali. L’unica possibilità che avremo per cambiare rotta e per avere più fondi per i nostri comuni sarà votare Sì al referendum per l’autonomia della Lombardia convocato per il 22 ottobre.”

18072017

8 Commenti

  1. Certo che questo ha un coraggio a dire che i servizi sociali e il loro assessore funzionano. Perché nn chiede a chi fruisce di questi servizi come è cambiato il clima e come lavorano le assistenti

  2. Bravissimo Riccardo, ottimo esempio del giovane al servizio della collettività. Buon lavoro a te e a tutta l’amministrazione di Saronno.

Comments are closed.