CARONNO PERTUSELLA – La parte anteriore dell’auto si è infilata contro il camion in colonna davanti all’acciaieria pronto per scaricare il suo carico. E’ la scena che si sono ritrovati davanti i vigili del fuoco di Saronno che questa sera alle 22,30 sono intervenuti in via Bergamo per un incidente avvenuto davanti alla Riva acciai.

La dinamica del sinistro è tutta da ricostruire ma secondo il resoconto di alcuni automobilisti presenti la Ford con a bordo due ragazzi, un 19enne ed un 23enne, proveniva da Garbagnate Milanese quando si è verificato l’impatto con la vettura di un’istituto di vigilanza privato. La Ford ha proseguito al sua corsa finendo per infilarsi sotto il mezzo pesante. Sul posto sono accorse le ambulanza e i pompieri. Sceso dall’auto anche il vigilantes, un 53enne, che però ha avuto un malore mentre aiutava i soccorritori. “E’ diventato tutto bianco ed è finito a terra” racconta un’automobilista. E’ stato soccorso anche dal personale dell’automedica arrivata dall’ospedale di Garbagnate. I feriti sono stati portati al pronto soccorso dalle ambulenze della Croce Rossa di Saronno, Croce Azzurra di Caronno Pertusella e Croce Rossa di Misinto.

I pompieri hanno liberato l’auto dal mezzo pesante e provveduto a regolare la circolazione che per tutta la durata delle operazioni di soccorso è proseguita con un senso unico alternato. Sul posto anche una pattuglia dei carabinieri della compagnia di Saronno che si occuperanno di ricostruire la dinamica del sinistro.

18072017