SARONNO – Due notti, quella di mercoledì 19 e di giovedì 20 luglio, per debellare le zanzare. L’Amministrazione realizzerà, dalle 22 alle 6 del mattino, gli interventi di disinfestazione necessari per eliminare i fastidiosi insetti dal territorio comunale.

Un trattamento che segue quello già realizzato, in aree verdi e in punti critici sul territorio comunale, nel mese di giugno e seguito in prima persona dall’assessore all’Ambiente Gianpietro Guaglianone. L’esponente della Giunta con delega alle tematiche ambientali aveva seguito l’ispettore ambientale nei controlli per verificare il corretto svolgimento dell’intervento.

In concomitanza con le operazioni, anche se i prodotti utilizzati rispettano le normative vigenti, si raccomanda di non entrare nelle aree interessate per almeno un’ora dal termine del trattamento, tenere chiuse porte e finestre in prossimità dei giardini, non entrare con animali nelle aree trattate fino al termine dell’intervento, ed evitare il consumo dei prodotti di orti per almeno 3 giorni. “I cittadini – spiega l’assessore all’Ambiente Gianpietro Guaglianone – potranno fare la propria parte per massimizzare l’efficacia degli interventi eliminando tutte le condizioni che favoriscono il proliferare delle zanzare, come il tenere contenitori pieni d’acqua all’aperto”.

19072017

2 Commenti

  1. .. e con questo articolo si pensa di avvisare tutta la città ?
    Quali zone sono interessate ?
    due giorni per fare tutta Saronno ?
    non mangiare prodotti dell’orto per tre giorni

Comments are closed.