SARONNO- Girava nei pressi della stazione ferroviaria ubriaco, mentre parlava da solo. Ma quando arrivano le forze dell’ordine era già sparito nel nulla.

Protagonista di questo episodio è un uomo di mezza età che nel pomeriggio di qualche giorno fa, girava a poca distanza dalla stazione “Saronno centro” con in mano una bottiglia di birra, parlando da solo e mettendo paura anche a diversi passanti.

I testimoni, attorno alle 15.30, hanno chiamato il comando della polizia locale per raccontare quanto accaduto.  Sul posto è stata immediatamente fatta convergere una pattuglia che già si trovava nelle vicinanze, ma una volta giunti sul posto gli agenti non hanno potuto far altro se non verificare che lo sconosciuto era già svanito nel nulla. L’uomo è stato cercato non solo in viale Rimembranze ma anche nelle vie limitrofe, ma non è stato trovato.

Il timore dei passanti era quello che l’ubriaco potesse far del male a qualcuno, dal momento che sembrava essere nervoso e arrabbiato.

(foto archivio)

25072017

2 Commenti

  1. Ormai è tutto uno schifo.
    Cosa fa l’amministrazione? Niente. È cambiato tutto non è cambiato niente. Fagioli?

Comments are closed.