SARONNO – I carabinieri della Compagnia di Saronno, guidati dal capitano Pietro Laghezza, nel corso della notte tra sabato e domenica, hanno eseguito un servizio di controllo straordinario del territorio nei comuni di Saronno, Origgio e Caronno Pertusella. La finalità dell’attività era quella di garantire maggiore sicurezza ai cittadini vacanzieri, che durante il ponte di ferragosto hanno lasciato le loro abitazioni per raggiungere mete turistiche.

Durante il servizio che ha impegnato nove pattuglie in posti di controllo e perlustrazioni nelle zone più periferiche dei centri urbani, sono state identificate e controllate 85 persone e 50 veicoli.

Tre soggetti sono stati denunciati a piede libero: un tunisino 27enne, controllato nei pressi della stazione ferroviaria di Saronno, è stato deferito perché irregolare sul territorio nazionale e un uomo 38enne di Caronno Pertusella è stato identificato e anch’egli denunciato, poiché riconosciuto, attraverso un sistema di videosorveglianza, quale responsabile del furto di una bicicletta dal recinto di una villetta di quel Comune.

Per concludere, due giovani di Rho e Parabiago, a seguito di alcune perquisizioni eseguite in occasione dei posti di controllo dislocati lungo le arterie stradali che collegano la provincia di Varese a quella di Milano, sono stati sorpresi in possesso di due grammi di cocaina e quindi segnalati in qualità di assuntori.

2 Commenti

  1. Mi raccomando il tunisino irregolare deferiamolo invece di rispedirlo a casa sua e il ladro denunciamolo e basta invece di sbatterlo in galera…. NON SIA MAI!!!

  2. Addirittura 9 pattuglie quando per i telos vengono a saronno decine di blindati….

Comments are closed.