ORIGGIO – E’ bastato un attimo di distrazione, due giovanotti di Milano, in trasferta per la serata in un bar di Origgio, hanno infilato le mani nella borsetta di un’altra cliente, che non conoscevano; e le hanno preso la carta di credito. Poi sono andati a pagare alla cassa le loro consumazioni. Peccato che sulla carta ci fosse indicato un nome femminile e loro fossero entrambi dei ragazzi: il barista ha chiamato i carabinieri del comando di Saronno ed è finita com’è facilmente prevedibile.

I ladri sono stati immediatamente smascherati dai militari dell’Arma e adesso vanno incontro ad una denuncia a piede libero per concorso in furto, mentre alla derubata è stato subito restituito il maltolto. Non dovrà neppure “bloccare” la carta di credito considerando che la carta non è stata usata illecitamente. Vicenda quindi a lieto fine per la malcapitata cliente del bar, che non ha riportato alcun danno.

(foto archivio)

26082017