SARONNO – Addio alla storica sede di viale Lombardia: nelle ultime ore i ragazzi saronnesi che gravitano intorno a Spazio Anteprima hanno effettuato il trasloco dei materiali del circolo e spazio giovani alla nuova sede in via Avogadro nel cuore del rione Matteotti.

L’intervento è stato pensato dall’Amministrazione comunale nell’ambito della razionalizzazione dell’uso degli spazi di proprietà comunale. In sostanza il centro di aggregazione giovanile Tam Tam è stato spostato nella palestra dell’edificio X4, tra via Amendola, via Don Minzoni e via Fratelli Cervi e la vecchia sede di via Avogadro è stata dedicata a Spazio Anteprima. Dal 2008 l’associazione occupava un appartamento in viale Lombardia con un costo annuo di 25 mila euro che ora si sono trasformati in un risparmio per il Comune.

Dal “trasloco” del Tam Tam nell’ottobre scorso la sede è stata sottoposta a diversi interventi: è stato eliminato l’amianto, rifatto il sottotetto, rinnovata la pavimentazione. Particolare attenzione all’accessibilità con la trasformazione di una scala in una rampa.

Nel periodo estivo i ragazzi hanno traslocato tanto che alcuni materiali sono già visibili all’esterno della struttura che si presenta con un piccolo giardino dietro ad un cancello azzurro.

“L’obiettivo – spiegano dal Comune – è di riproporre progressivamente tutte le iniziative promosse nella precedente sede: dallo spazio officina, per favorire l’imprenditorialità giovanile, alle sale studio e prova”. Nella gestione di Spazio Anteprima sarà in prima linea l’associazione “Il tassello” nata proprio con questo scopo e che conta ormai 600 iscritti.

Alcune immagini della nuova sede ed alcuni post condivisi sulla pagina Facebook Spazio Anteprima

26082017