Home Cronaca Origgio, giovane “a terra” per intossicazione etilica

Origgio, giovane “a terra” per intossicazione etilica

457
1

ORIGGIO – Ancora alcol ed ancora giovani, binomio “esplosivo”: al riguardo è stata una estate decisamente “calda” con tanti ragazzi finiti all’ospedale per avere bevuto troppo. L’ultimo episodio è freschissimo visto che risale all’altra notte quando su richiesta di alcuni passanti una ambulanza della Croce azzurra di Caronno Pertusella è dovuta accorrere alle 2 in via per Caronno alla periferia di Origgio per prendersi cura di un ventunenne che stava male per la strada.

Pochi i dubbi dei soccorritori, il giovane aveva bevuto troppo. Così tanto da ritrovarsi in uno stato di intossicazione etilica. Tutto sommato gli è andata bene visto che dopo i primi soccorsi si è rapidamente ripreso e non si è rivelato necessario il trasporto in ospedale. Era con alcuni amici, reduce da una serata in un locale della zona, che lo hanno riportato a casa a smaltire la sbornia. Per lui al di là di un forte mal di testa, non ci saranno altre conseguenze.

(foto archivio)

01092017

1 commento

Comments are closed.