SARONNO – La sconfitta all’ultimo secondo al debutto in Coppa Italia di domenica pomeriggio farà “saltare” qualche testa nel Fbc Saronno. A Breno nel Bresciano la squadra ha sofferto ed alla fine ha incassato il gol del 1-0. Al termine l’allenatore Andrea Mazza parla con la consueta schiettezza:”Il risultato ci può stare, abbiamo rischiato in varie occasioni, soprattutto nel primo tempo mentre nella ripresa siamo andati meglio. Il problema è che abbiamo preso un gol a dieci secondi dalla fine, errore evitabile. Abbiamo bisogno di qualche altro tassello, credo che in settimana ci metteremo a posto. Siamo una squadra tutta nuova, faccio un plauso a Cantoni e Scavo, se continuiamo così riuscire a fare bene, questa sconfitta ci serva da lezione”. Ancora Mazza:”Battendo 2-0 la Cisanese nell’ultima gara del girone di Coppa passeremo comunque il turno. Proveremo qualche soluzione diversa. La rosa è da sistemare e credo che qualcuno andrà a casa”.

 

Migliore in campo il portiere saronnese Alessandro Rossi:“Non sono comunque contento, perchè abbiamo perso. Ma penso ci siano le premesse per raggiungere i risultati prefissati, l’ambiente è buono”.


 

Matteo Romanò

04092017

1 commento

Comments are closed.