SARONNO – Esordio stagionale con i fiocchi per i bianco azzurri della Lokomotiv Saronno, calcio a 7, che tra le mura amiche dell’Ugo Ronchi ospitano la prima giornata di Coppa Lario del Girone E. Avversario il Mariano Calcio, compagine di Serie A che l’anno scorso ottenne ottimi risultati in questa competizione.

Fin dal primo minuto è la squdra Saronnese a rendersi pericolosa e infatti al 10^ minuto arriva puntuale il gol del neo acquisto saronnese Andrea Messina che sblocca il risultato e segna la prima rete stagionale della Lokomotiv Saronno. Gli avversari rispondono colpendo una traversa da lontano. Gol sbagliato – gol subito come la più classica delle regole del calcio, arriva il raddoppio saronnese con Emanuele Di Virgilio al termine di un bello scambio veloce. Il 3-0 lo segna Davide Montagnani allo scadere del primo tempo dopo una volata in contropiede.

Nel secondo tempo gli ospiti accorciano subito le distanze portandosi sul 3-1 ma dopo solo un minuto è ancora la LokSar a segnare, sempre con Andrea Messina (4-1) che avrà modo di siglare la sua personale tripletta (5-1 finale) mertitandosi il premio di Man of the Match.

Squadre nonostante tutto ancora imballate ma la LokSar ha dimostrato di avere già molto fiato. Una prestazione maiuscola per tutti i ragazzi di Mr Greco che ora affronteranno il Cirimido, anch’essa di Serie A, sabato prossimo fuori casa. Nel girone anche il Guanzate (serie C).

 

1 commento

Comments are closed.