SARONNO – Decine di foto e di selfie per immortalare Ferrari, auto e moto storiche: è stato un successo annunciato il recupero di “Auto&moto storiche conquistano Saronno”, l’occasione per ricordare Luigi Lazzaroni, Peppo Dones e Giorgio Taglioretti.

L’evento, che ha visto la è partecipazione del Gruppo bandisco cittadino, era previsto per lo scorso 29 giugno ma il maltempo che si era abbattuto sulla città aveva costretto gli organizzatori ad un lungo rinvio fino ad oggi 16 settembre.

La manifestazione, che ha richiamato in centro molti appassionati ma anche molti neofiti e passanti, è stata arricchita da una sorpresa: l’arrivo alle 14,30 di una cinquantina di Ferrari provenienti da Germania e da Svizzera e dirette ad un raduno di club sul lago di Garda. L’evento è proseguito con il consolidato programma: il corteo per le strade cittadine concluso in piazza Libertà dal saluto delle autorità e dalla benedizione dei mezzi.