ORIGGIO – Bastano le lunghe code e le centinaia di veicoli che hanno intasato la periferia di Origgio a raccontare il successo di Reptilmania la fiera dei rettili e degli animali ospitata per il sesto anno dal centro sportivo Easy village in via per Caronno.

“L’adesione degli espositori e dei visitatori è stata ottima – commentano gli organizzatori – anche quest’anno sia cresciuti arrivando a quota 140 stand. I venditori arrivano da tutt’Italia ma anche da Germania, Francia e Olanda e propongono tutto il necessario per gli appassionati e per i neofiti a partire da tanti consigli utili”.

Tra gli animali i più fotografati ed ammirati hanno svettato le tartarughe seguite da rettili di ogni forma e dimensioni. Novità di quest’anno i ricci e le puzzole. Per quanto riguarda il pubblico, che ha atteso la possibilità di entrare in una lunga e paziente coda, è stato decisamente variegato dai bimbi coi genitori ai gruppi di amici. A spopolare nella top ten dei più acquistati anche i coleotteri e gli insetti.