CESATE – Cartellino rosso per Andrea Mazza: l’allenatore del Fbc Saronno è stato espulso dopo mezz’ora dell’anticipo di sabato sera d’Eccellenza, nella gara poi pareggiata contro il Gaggiano. Cos’è successo? Nerissimo per il pari subito in rimonta dalla squadra, il mister dei biancocelesti non ha molta voglia di parlare ma ci tiene a rimarcare di non essere andato sopra le righe con la terna arbitrale. La sua espulsione dal campo da parte dell’arbitro Andrea Santeramo di Monza dopo una caduta in area di rigore dell’attaccante Corona, per la panchina biancoceleste un penalty non concesso, per il direttore di gara una simulazione costata l’ammonizione al centravanti saronnese.

Comunque sia, per Mazza si profila adesso almeno un turno di squalifica: dovrà restar ea di là della rete, e ovviamente non potrà andare in panchina, mercoledì prossimo quando a Lodi si gioca il turno infrasettimanale di campionato contro il Fanfulla.

(foto: le fasi dell’espulsione di mister Andrea Mazza)

01102017