SARONNO – Piscina evacuata oggi pomeriggio perr l’incendio che si è sviluppato nella zona degli spogliatoi. A dare l’allarme il personale che si è accorto dell’incendio scoppiato nella zona degli spogliatoi femminili introno alle 17. Subito è scattato il piano di emergenza. I presenti,nuotatori e persone sugli spalti e in segreteria sono stati invitati ad uscire mentre i vigili del fuoco del distaccamento di saronno sono arrivati sul posto in pochi minuti. Alle 1740 sono stati spenti gli ultimi focolai. I danni sono limitati ad alcuni vestiti e arredi. Sul posto il direttore della Saronno Servizi Giordano Romano. Presente anche un’ambulanza ma non si registrano feriti. I pompieri con i carabinieri stanno realizzando gli accertamenti ma si sospetto un incendio di natura accidentale.

Tante le chiamate arrivate al 115 visto che il fumo nero che usciva dalla zona spogliatoi era ben visibile non solo in città ma anche a Ceriano Laghetto.

2 Commenti

  1. Piano di emergenza? Io ero lì e se non fosse stato per noi genitori era tutto molto confuso, non c’è nemmeno una sirena a
    Bisogna migliorare

Comments are closed.