SARONNO – Aveva un problema alla catena ma appena ha cercato di risolverlo si è trovata con un dito incastrato. Ha preso il cellulare ed ha chiamato l’ambulanza ma poi è subentrato il panico ed ha iniziato a piangere.

Mercoledì pomeriggio poco dopo le 14 ad aiutare una 14enne in difficoltà in piazza Libertà sono stati alcuni passanti. Inizialmente hanno cercato di convincerla a provare a sfilare il dito ma era davvero incastrato. Così alcuni appassionati di bicicletta hanno suggerito di allentare la catena. Così recuperato un attrezzo in un bar, quello in via Portici, hanno fatto un tentativo.

La ragazza ormai in preda al panico non voleva nemmeno provare ma i passanti l’hanno calmata e convinta. Lentamente hanno allentato la catena liberando la ragazza che dolorante è subito risalita in sella. Prima di tornare a pedalare ha però ringraziato tutti i presenti che si erano prodigati per lei. Sul posto è arrivata l’ambulanza ma i presenti hanno detto che ormai l’emergenza era finita.

14102017

2 Commenti

Comments are closed.