Home Sport Calcio Antonelli ritrova il Fbc Saronno da avversario: “Domenica speciale”

Antonelli ritrova il Fbc Saronno da avversario: “Domenica speciale”

233
0

SARONNO – Gianluca Antonelli ritrova il Fbc Saronno da avversario: passato nel corso dell’estate al timone dell’Union Villa Cassano il tecnico che per due stagioni aveva guidato i biancocelesti si prepara a vivere una domenica per lui molto particolare, perchè per la settima giornata del campionato d’Eccellenza i “suoi” affrontano proprio il Saronno, sul campo di Cassano Magnago.

“Non può essere e non è, ovviamente, un match come tutti gli altri: a Saronno e con il Saronno sono state due stagioni speciali per tantissimi motivi – dice Antonelli – Ho avuto modo di incontrare e conoscere molte persone che sono rimaste nel mio cuore, uno su tutti Carlo Mantegazza. Ma soprattutto ho avuto il privilegio di scendere in campo con il sostegno dei ragazzi del Fronte ribelle”. Sulla partita domenicale “sarà partita importante per entrambe le squadre; noi siamo incappati in qualche passo falso ma sempre esprimendo una buon livello di gioco. Siamo molto giovani e questo può portare a commettere qualche errore dovuto alla inesperienza, come quelli che hanno caratterizzato le partite che abbiamo perso, ma mercoledì nei quarti di finale Coppa Italia siamo tornati a vincere battendo il Brusaporto, e questo ci ha dato fiducia nei nostri mezzi. Per quanto riguarda il Saronno, credo che abbia un bisogno disperato di punti quindi sarà una bella lotta, sportivamente parlando”. Nel Cassano non ci sarà l’ex saronnese Pisoni, alle prese con uno stiramento che lo terrà fermo un mese, e per infortunio resterà a riposo anche Favro. Possibile qualche turn-over, considerato l’impegno di mercoledì in Coppa.

21102017