VARESE – E’ il derby della Provincia questo Varese-Caronnese (qui la diretta play by play) che ci apprestiamo a vivere. Il match ha visto un Varese prevalere durante il corso del primo tempo chiuso con un pesante 3-0 ai danni dei rossoblù, capaci nella ripresa di dimostrare le loro reali potenzialità e di riacciuffare meritatamente il pareggio finale con grande cuore. La partita si apre al 3′ con Molinari che, palla al piede, entra in area e con un buon rasoterra sfiora il secondo palo. Al 5′ risponde la Caronnese che, da un calcio d’angolo, sfrutta una mischia in area che termina con un tiro di Braccioli che termina alto sopra la trasversa. Al 12′ arriva il gol per i padroni di casa complice Rolando che calcia sicuro dal limite colpendo in pieno il palo: la palla torna sulle spalle del numero uno rossoblù Gionta e rientra in porta: 1-0. Al 14′ Puccio dalla tre quarti calcia e quasi imbecca la traversa del Varese. Al 19′ a seguito di un corner il Varese raddoppia con Battistello che si trova solo a pochi metri dalla porta e insacca sicuro: 2-0. Al 27′ arriva la tripletta varesina: calcio d’angolo di Molinari e Arca realizza: 3-0. Al 41′ tocca a Repossi da buona posizione angolata sfiorare il palo della Caronnese.

La ripresa si apre con una rovesciata di Molinari facilmente parata da Gionta tra i pali. Al 5′ Massaro viene atterrato in area e per Pirrotta di Barcellona è rigore netto: dagli undici metri è lo stesso bomber rossoblù ad accorciare le distanze: 3-1. Al 9′ capitan Corno costringe alla difficile respinta Bizzi con un tiro al volo. Al 12′ Villanova con una rasoterra spettacolare a fil di palo porta il risultato sul 3-2. Al 16′ Corno su punizione impegna Bizzi alla parata. Al 20′ c’è una bella azione caronnese che inizia con un’incredibile discesa in fascia di Costa e che si chiude con Corno che non aggancia a dovere da buona posizione mandando alto. Al 25′ Repossi da buona posizione è bloccato al tiro da Gionta. Al 31′ Parisi è protagonista di una magica punizione che s’infila in porta: il risultato torna in parità sul 3-3. Al 37′ Cominetti costringe Bizzi alla parata a terra. I rossoblù dominano in lungo ed in largo per tutta la ripresa e dopo cinque minuti di recupero suggellano il 3-3 finale con grande caparbietà.
Fabrizio Volontè

Varese-Caronnese 3-3
VARESE: Bizzi, Arca (33′ st Granzotto), Ferri, Repossi, Battistello (27′ st Careccia), Molinari (15′ st Rudi), Rolando, Monacizzo, Palazzolo (37′ st Zazzi), Bruzzone, Fratus. A disposizione: Frigione, Magrin, Simonetto, Lercara, Melesi. All. Iacolino.
CARONNESE: Gionta, Braccioli (27′ st Baldo), Ferrara, De Angeli, Mantovani (1′ st Roveda), Costa, Parisi (37′ st Marconi), Puccio, Massaro (8′ st Cominetti), Corno, Villanova (35′ st Pesce). A disposizione Maimone, Galletti, Giudici, Compagnone. All. Monza.
Arbitro: Pirrotta di Barcellona Pozzo di Gotto (Gargano di Palermo e Lambiase di Palermo).
Marcatori: 12′ pt Rolando (V), 19′ pt Battistello (V), 27′ pt Arca (V); 5′ st Massaro (C) (rig.); 12′ st Villanova (C), 31′ st Parisi (C).

22102017