SARONNO – Al cantiere aperto da Saronno Servizi si lavora alacremente per riuscire a bloccare la maxi perdita idrica prima di sera. Tutto è iniziato stanotte alle 3 quando un fiotto d’acqua è iniziato ad uscire dal centro dell’incrocio tra via Parini e via Miola. Alcuni automobilisti di passaggio hanno dato il primo allarme mobilitando la reperibilità di Saronno Servizi, ex municipalizzata che si occupa della rete idrica mentre intorno alle 7 alla polizia locale sono arrivate le prime chiamate per i problemi alla circolazione.

Arrivati sul posto i vigili hanno chiuso via Miola, tra via Roma e via Parini e quest’ultima tra gli incroci con via Cattaneo e via Miola per permettere al personale di lavorare in sicurezza.

Con l’aiuto di tecnici specializzati è stato ricercato l’esatto punto della perdita ma per eseguire i lavori di ripristino è stato necessario, a metà mattina, limitare la portata del pozzo di via Parini, uno dei 6 che riforniscono la rete idrica.

Da qui l’avviso inviato alla cittadinanza visto che “si potrebbero verificare delle limitazioni del flusso di acqua anche nel resto del territorio cittadino”.

25102017