SARONNO – Sciopero del trasporto pubblico: sono apparsi sinora limitati i disagi per lo stop in corso dei mezzi, iniziato dalle 9 e destinato a durare sino alle 13. Molti pendolari hanno deciso di anticipare la loro partenza da casa, e dunque hanno comunque raggiunto in orario i luoghi di lavoro; a Saronno ci si sposta soprattutto sulla direttrice verso Milano con i treni di Trenord.

Limitato, a quanto pare, il numero di persone che ha invece optato per sostituire, oggi, il mezzo pubblico con l’auto privata: secondo la polizia locale fra Saronno e circondario in mattinata non si sarebbe registrato un particolare incremento del traffico lungo le principali arterie, soprattutto in periferia ed iniziando dalla ex statale Varesina. Lo sciopero del trasporto pubblico (che oltre i treni riguarda anche i bus, ed a Milano la metropolitana ed i cui i dati sulla adesione non sono stati ancora elaborati) è dunque destino a concludersi alle 13.

27102017