CESATE – “Abbiamo preso due gol senza mai farci tirare in porta!” esclama l’allenatore del Fbc Saronno, Claudio Pilia, al termine della partita persa in casa contro il Sancolombano. Pilia ce l’ha con certi episodi, che hanno fatto pendere l’ago della bilancia dalla parte del Bano:”Siamo stati poco lucidi, non è possibile regalare agli avversari due espulsioni..” Il pensiero è intanto anche già rivolto al turno infrasettimanale di mercoledì, contro il Vigevano sarà di fatto già una sfida-salvezza:”Dobbiamo concentrarsi su quell’appuntamento e non pensare alle assenze”.

Paolo Tanelli, allenatore del Sancolombano, fa i complimenti al Saronno e non ha dubbi:”Hanno giocato bene e non meritano la classifica in cui si trovano attualmente, come non se la merita una piazza così importante com’è quella saronnese. Quello del Saronno è un gruppo ben assortito anche con giocatori importanti ed è ben allenata. Ci portiamo a casa questa vittoria, per noi molti importante”.
Alessio Ronchi

29102017