UBOLDO – Era senz’altro il big match del mercoledì sportivo, nono turno di andata del campionato di Promozione, e non ha deluso le attese; ed alla fine l’ha spuntata l’Uboldese, che era veleggia ai vertici della classifica. Il riferimento va alla partita di Gavirate, dove nessuno voleva perdere.

Si inizia con un tiro da lontano di Petruzzellis dell’Uboldese, il Gavirate risponde con Esteri in un paio di occasioni. Ma i più intraprendenti sono proprio i giocatori ospiti che infine passano al 43′: sull’assist dalla destra è il bomber Maugeri ad insaccare, con Uboldo dunque in vantaggio al riposo. Nella ripresa il Gavirate cerca di avanzare il baricentro del proprio gioco cercando il pari soprattutto con l’ex saronnese Marco Moro (foto), sempre pericolossimo sui calci piazzati. Ed al 25′ giunge il momentaneo pari: la deviazione vincente è proprio di Moro, sul passaggio in area di Esteri. La svolta al 40′: Maugeri viene messo giù in area dei locali, l’arbitro decreta la massima punizione e lo stesso Maugeri trasforma l’1-2.

01112017