SARONNO – Ladruncoli in azione al campo di softball di via Ungaretti: si sono lasciati alle spalle tanti danni, hanno svaligiato la dispensa e rubato anche una decina di mazze. Questo il bilancio del blitz compiuto l’altra notte da alcuni sconosciuti, vista l’entità dei danni si pensa infatti anche ad agire siano stati almeno in due.

I dirigenti del Saronno sofball club – la società de presidente Piero Bonetti fa base nella struttura, che si trova alla periferia cittadina – hanno scoperto l’accaduto la mattina successiva: i malviventi avevano addirittura abbattuto una porzione di muro e forzato la porta di una delle panchine, per riuscire a prendere le mazze da gioco, un migliaio di euro il valore. Poi hanno forzato la serratura del bar, sottratto le due macchinette del caffè e relative cialde, hanno preso anche bottigliette e lattine di bibite e dalla dispensa alcune derrate alimentari. Adesso sarà presentata una denuncia contro ignoti.

(foto archivio: il campo di softball di via Ungaretti a Saronno)

02112017