SARONNO – Per il secondo anno consecutivo il Palaghiacco saronnese trova casa all’Exbocciodromo di via Piave. La tensostruttura invernale è già pronta per la nuova stagione e a raccogliere, anche quest’anno, un bacino di utenza molto ampio, dato che è l’unica pista di ghiaccio attiva nel circondario.

Non a caso quella saronnese è una meta apprezzata da molti amanti di questo sport, piccoli e adulti, che diventerà durante le giornate invernali punto di attrazione per tutti gli amanti del pattinaggio su ghiaccio. Nella passata stagione i corsi hanno visto oltre 200 partecipanti, tra adulti e bambini mentre il pattinaggio libero ha toccato i 10.000 ingressi, con un aumento di oltre il 40% rispetto al 2006, anno di apertura del palaghiaccio.
Per la nuova stagione 2017/18 è previsto un calendario ancora più fitto e con un periodo di apertura ancora più lungo. Oltre ai consueti corsi di pattinaggio, che si rivolgono ai bambini a partire dai 4 anni e che prevedono differenti livelli – avviamento, base e intermedio, avanzato – a seconda delle capacità dei partecipanti, continueranno anche i corsi di hockey e le lezioni private tenute da istruttori qualificati aperte a tutte le età.
Il pattinaggio libero, che durante i giorni feriali avrà un prezzo unico promozionale di 4 euro, e sarà accessibile sempre anche durante il weekend, in modo da permettere a chi sa già pattinare e vuole allenarsi in pista l’accesso con uno staff di assistenti qualificati, sempre disponibili per dare suggerimenti. Sarà inoltre possibile organizzare anche originali feste di compleanno sul ghiaccio, con la possibilità di avere un istruttore dedicato ai propri invitati.

Durante l’inaugurazione in programma sabato 4 novembre, dalle 14.30, sarà funzionante il bar “Toda Joia” di nuova gestione, specializzato in gelateria e pasticceria artigianale, un ulteriore miglioramento della struttura con l’obiettivo di fornire ristoro a tutti i pattinatori. Terminati i discorsi ufficiali ci sarà l’apertura della pista e il lancio della stagione invernale con accesso libero e gratuito all’impianto per grandi e piccini.

03112017

5 Commenti

  1. Saronno l unico posto al mondo in cui la pista di pattinaggio si fa fuori dal centro…

    • The winner is E AVANTI ERRORI . In centro ? Spazio? Parcheggio? Energia elettrica per far andare i macchinari? Non c’è davvero limite al peggio

Comments are closed.