SARONNO- Più di 800 atleti e 100 staffette: questi gli straordinari numeri del 9° Trofeo master “Città di Saronno” che si terrà domenica 12 novembre alla piscina di via Miola.

La Rari Nantes Saronno, con il patrocinio del Comune di Saronno e la collaborazione di Saronno Servizi SSD, è pronta a schierare i propri atleti e tecnici, ma soprattutto la consolidata macchina organizzativa in grado di affrontare un evento di questa portata.

Il programma gare è molto ricco: la mattina si inizia alle 8.45 con 100 dorso – 50 stile libero – 100 misti – 200 rana – 50 farfalla- staffetta 4X50 mista; nel pomeriggio si continua con 50 dorso – 400 stile libero – 100 farfalla – 100 stile libero – 50 rana – staffetta 4×50 stile libero M e F.

Gli atleti partecipanti sono affiliati ad oltre 60 squadre provenienti soprattutto da Lombardia e Piemonte, ma con rappresentative di altre regioni e anche della vicina Svizzera.

“Siamo stupiti – spiegano dalla Rari Nantes – e allo stesso tempo entusiasti dell’andamento dell’interesse suscitato dal nostro trofeo. in soli tre giorni dopo l’apertura, abbiamo dovuto chiudere le iscrizioni per raggiunto numero massimo di atleti. Parte di questo successo va al “Circuito Nord Ovest”, una serie di manifestazioni organizzate in Lombardia e in Piemonte, giunto quest’anno alla seconda edizione, che ha aumentato le richieste di partecipazione delle squadre piemontesi; ma anche alle squadre che sa sempre partecipano al nostro trofeo e che ci tengono ad essere presenti qui da noi.”

“Come organizzatori, vorremmo ringraziare, oltre ai nostri partner istituzionali, il comitato cittadino dell’Avis per il sostegno e l’interesse per tutte le nostre iniziative.
Ma in particolare teniamo a sottolineare la presenza per noi importantissima dell’associazione “Il sogno di Lan” che sarà presente per raccontare e raccogliere fondi per il progetto “Swimming for safety” contro i rischi di annegamento infantile in Vietnam”.

Ingresso libero.

08112017