CARONNO PERTUSELLA – La vittoria casalinga sul Casale manda in orbita la Caronnese, che torna prima in serie D. Il gol partita è stato segnato dal bomber rossoblù, Marco Massaro: “Non è stata una partita facile, contro un Casale ostico, ma ce lo aspettavamo. La Caronnese ha però fatto una buona prestazione; ha speso tanto e creato tanto, quello ottenuto è sicuramente un buon risultato. Nei primi venti minuti abbiamo mostrato un ottimo calcio poi abbiamo concesso due o tre ripartenze e ci siamo un po’ “abbassati”. Nella ripresa l’obiettivo è stato dunque di restare “alti” e così creare di più, e ci siamo riusciti. Sono arrivato ad otto gol ma i meriti vanno condivisi con tutti”.

Altro protagonista del Jacopo Mantovani sempre della Caronnese: “Gara tosta, come tante in questo campionato perchè chiunque viene a Caronno cerca di dare il massimo. Siamo tra le favorite e ormai ci conoscono e, sportivamente parlando, provano a farci la guerra. Noi abbiamo più qualità rispetto al Casale ed alla fine certi valori sono emersi”.

Infine l’allenatore ospite, Stefano Melchiori:”Sapevamo le insidie di questo match, ci siamo preparati bene ed abbiamo cercato di concedere poco ma la Caronnese ha giocatori che possono cambiare il corso delle partite”.

19112017