Home Cronaca Mette su casa… all’ex mutua: sgomberato dai carabinieri

Mette su casa… all’ex mutua: sgomberato dai carabinieri

1107
6

SARONNO – Invasa l’ex mutua: quando nel pomeriggio dell’altro giorno sono accorsi i carabinieri, su segnalazione di alcuni cittadini che avevano notato movimenti sospetti, hanno scoperto che un senza tetto si era stabilito all’interno della struttura, da tempo abbandonata e che in passato era stata più volte oggetto di occupazioni da parte degli anarchici del centro sociale Telos. Che stavolta non c’entravano nulla: in una stanza l’uomo, di mezza età e origine saronnese, aveva sistemato una brandina e vi trascorreva la notte.

E’ stato accompagnato al comando di via Manzoni per l’identificazione, si tratta di una persona già nota ai Servizi sociali del Comune. Per ora non sono stati presi provvedimenti nei suoi confronti, dedideranno i “padroni di casa” se procedere nei suoi confronti. L’edificio dell’ex mutua di via Stampa Soncino è di proprietà dell’ente ospedaliero; oltre che la mutua in passato aveva ospitato gli uffici comunali.

(foto: lo stabile dell’ex mutua di via Stampa Soncino a Saronno)

20112017

6 Commenti

  1. Clap clap clap …bene ben fatto! Sia adesso da esempio quando i soggetti sono dei Telos.

  2. Perché si aiutano estranei venuti da chi sa dove e che forse non hanno nessun motivo di stare in Italia e poi c’è un nostro concittadino che è costretto ad “invadere” una proprietà del demanio…forse sarebbe stato più interessante scrivere una cosa del genere per portare a riflettere le persone di cosa sta accadendo in questa povera Italia!

Comments are closed.